Fabbriche verdi per la trasformazione e l’utilizzo del CSS-Combustibile: questo è l’obiettivo fondamentale!

Oggi l’Italia ha una marcia in più per poter ridurre l’inquinamento. Grazie al protocollo d’intesa fra Regione Abruzzo e Consorzio Ecocarbon, si apre lo sviluppo di quelle attività legate alla lavorazione dei rifiuti per ottenere un prodotto a tutti gli effetti rinnovabile e molto meno inquinante del carbone.

Purtroppo esistono attività che necessitano ancora di carbone per il proprio business. Con una soluzione di prodotto alternativo quale il CSS-Combustibile è possibile già da ora inquinare molto meno.

Non solo a livello ambientale tale combustibile, derivante da una opportuna selezione e lavorazione dei rifiuti, ma anche  a livello economico.

Vediamo l’intervista gentilmente rilasciata dal TGR-Abruzzo.

[youtube_advanced url=”http://youtu.be/S3ZUhwnMaBs”]

Be the first to comment.

Leave a Reply


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

     

*